Anche questa associazione fu fondata dal parroco don Filippo Rauco nel medesimo anno delle Madri Cristiane (1939) e furono dotate di un proprio stendardo per le processioni. Le Figlie di Maria vestivano un grembiule bianco con cintura celeste ai fianchi e fazzoletto in capo. Ne facevano parte fino a che non si fossero sposate e, nel tempo, vennero comprese anch’esse nei rami organizzativi dell’Azione Cattolica.

Nel tempo attuale si è proposta una ridefinizione dell’associazione, proponendo un cammino nell’anno semplice ed educativo, a tutte le bambine e adolescenti che ne vogliono fare parte, alla scuola di Maria Vergine. Nel giorno dell’Immacolata (8 dicembre) e nel mese di maggio (mese mariano) vivono il servizio liturgico in modo particolare.